Anno accademico 2006/2007 - lauree triennali

[ELENCO COMPLETO]
  1. Meccanica razionale.
  2. Metodi computazionali della fisica.
  3. Metodi e modelli matematici per le applicazioni.
  4. Metodi matematici della fisica 1.
  5. Metodi matematici della fisica 2.
  6. Misure elettriche.
  7. Modelli matematici per l´ambiente.
  8. Ottica coerente.
  9. Pianificazione territoriale.
  10. Politica ambientale.
  11. Progettazione di siti e applicazioni internet.
  12. Ricerca operativa 1.
  13. Ricerca operativa 2.
  14. Scienze della terra e difesa del suolo.
  15. Sicurezza dei sistemi informativi.
  16. Sistemi di telecomunicazioni.
  17. Sistemi informativi aziendali.

79. Pianificazione territoriale

prof.ssa Maria Antonella Bruzzese


OBIETTIVO DEL CORSO

Obiettivo  del  corso è di introdurre gli studenti alla conoscenza dei
principali  temi  e  strumenti  della pianificazione della città e del
territorio.  Il corso intende fornire una serie di strumenti teorici e
operativi di base utili alla lettura e all'analisi dei fenomeni insediativi
e delle loro configurazioni spaziali e si propone di illustrare, attraverso
casi esemplari ed esemplificativi, le principali forme di pianificazione
della città e del territorio vigenti.

PROGRAMMA DEL CORSO

1. Il contesto fisico e disciplinare della pianificazione oggi.

Un complesso ambito disciplinare: differenti approcci, stili e definizioni
di pianificazione e urbanistica

Intorno a città e territorio: temi e caratteri della contemporaneità.

2. Analisi e interpretazione della città e del territorio

Osservare, interpretare, analizzare e descrivere il territorio: strumenti e
esempi a confronto.

Coinvolgimento e partecipazione come forma di conoscenza del territorio.

3. Il processo di pianificazione/progettazione

La definizione del problema, attori coinvolti, dimensioni da attivare

Costruzione degli obiettivi, differenti forme del progetto di territorio

4. La pianificazione della città e del territorio: strumenti e innovazioni
in atto.

Forme di pianificazione vigenti in Lombardia

Gli  strumenti  del  piano:  parametri e indici, standard urbanistici,
zonizzazione

La forma del piano, i documenti, il disegno, le Norme Tecniche di Attuazione

La pianificazione a scala urbana: il Piano di Governo del Territorio della
nuova legge Urbanistica Lombarda.

La  pianificazione  a  scala  territoriale:  il  Piano Territoriale di
Coordinamento Paesistico.

Nuovi programmi complessi: Programmi Riqualificazione Urbana, Programmi
Integrati di Intervento, Contratti di Quartiere.

BIBLIOGRAFIA

Astengo G., voce: “Urbanistica”, in “Enciclopedia Universale dell'Arte”,
Sansoni, Firenze 1987

Corboz A., Il territorio come palinsesto e L'urbanistica del XX secolo: un
bilancio, in “Ordine Sparso”, Franco Angeli, Milano, 1998

Gabellini P., Tecniche urbanistiche, Carocci editore, Roma, 2001 (parte
prima e quinta)

Infussi F., Regolamento edilizio, Comune di Seregno, Marzo 2003

Mainardi D. - Indovina F., voce: Territorio, in “Enciclopedia Europea”, vol.
XI. Garzanti, Milano, 19, pp.206-208

Mazza L., Piano, progetti, strategie, Franco Angeli, Milano, 2004

Secchi B., Prima lezione di urbanistica, Editori Laterza, Roma-Bari 2000

DIDATTICA DEL CORSO

Lezioni in aula.

METODO DI VALUTAZIONE

Esame orale.

AVVERTENZE

La  Prof.ssa Antonella Bruzzese riceve gli studenti su appuntamento al
termine delle lezioni.


[ Facoltà di Scienze ]