Anno accademico 2007/2008 - lauree triennali

[ELENCO COMPLETO]
  1. Approfondimenti di geometria 2.
  2. Approfondimenti di meccanica analitica.
  3. Architettura degli elaboratori.
  4. Basi di dati.
  5. Biologia.
  6. Chimica.
  7. Chimica organica e biochimica.
  8. Complementi di analisi matematica.
  9. Complementi di geometria.
  10. Dinamica dei fluidi.
  11. Dinamica dei sistemi di particelle.
  12. Diritto ambientale.
  13. Ecologia.
  14. Economia ambientale.
  15. Ecotossicologia (con laboratorio).
  16. Elementi di fisica moderna.
  17. Elementi di meccanica newtoniana.

23. Complementi di geometria

prof. Bruno Bigolin


OBIETTIVO DEL CORSO

Finalità primaria del corso è offrire agli allievi di Matematica un esempio di metodo
algebrico-geometrico, ossia del metodo che, fondendo insieme il linguaggio dell’Algebra
astratta e quello proprio della geometria, permette di abbracciare senza troppo sforzo una
vasta, anche se necessariamente sottoposta a scelte e omissioni, problematica classica.

PROGRAMMA DEL CORSO

Complementi di Geometria proiettiva e precisamente: richiami sugli enti proiettivi in
generale; enti proiettivi di dimensioni 1 e 2; cenni di teoria dell’eliminazione e delle
equazioni algebriche; enti proiettivi di dimensione 3; quadriche e teoria dell’eliminazione;
fasci e schiere di quadriche e teorema di Lüroth.

BIBLIOGRAFIA
g. castelnuovo, Lezioni di geometria analitica e proiettiva .
b.l. van der Waerden, Einführung in die algebraiche Geometrie.

DIDATTICA DEL CORSO
Lezioni in aula.

METODO DI VALUTAZIONE
Esami orali.

AVVERTENZE
Il Prof. Bruno Bigolin riceve gli studenti nel suo studio, in orari da concordarsi con gli stessi
studenti.






[ Facoltà di Scienze ]