Anno accademico 2007/2008 - lauree triennali

[ELENCO COMPLETO]
  1. Geometria 1 e 2 (parte di geometria 1).
  2. Geometria 1 e 2 (parte di geometria 2).
  3. Geometria 3.
  4. Informatica aziendale.
  5. Inglese scientifico.
  6. Intelligenza artificiale 1.
  7. Istituzioni di economia.
  8. Laboratorio di algoritmi e strutture dati.
  9. Laboratorio di elettromagnetismo.
  10. Laboratorio di elettronica.
  11. Laboratorio di fisica (1° - 2° - 3° unità).
  12. Laboratorio di fisica ambientale e terrestre.
  13. Laboratorio di fisica moderna.
  14. Laboratorio di fondamenti dell’informatica.
  15. Laboratorio di optoelettronica.
  16. Laboratorio di ottica.
  17. Laboratorio di sistemi operativi.

54. Laboratorio di elettromagnetismo

prof. Giuseppe Picchiotti


OBIETTIVO DEL CORSO

Sapere individuare e misurare le principali grandezze elettromagnetiche e comprendere i
fenomeni ad esse collegate.

PROGRAMMA DEL CORSO

Fenomeni elettrostatici: studio della distribuzione delle cariche nei conduttori, misura
della capacità di un condensatore piano.
Studio dell’interazione fra due sfere cariche messe a distanza variabile con
Circuiti in corrente continua: prima legge di Ohm, resistenze in serie e parallelo, carica e
scarica del condensatore. Curva caratteristica di un diodo.
Seconda legge di Ohm e misura della resistività dei conduttori.
Misure del campo magnetico prodotto da un filo percorso da corrente, da una spira e da coppie di
spire messe a distanza diverse, misura del campo magnetico terrestre, mediante un gaussmetro.
Bilancia elettrodinamica: interazione fra corrente elettrica e campo magnetico;
Uso dell’oscilloscopio.
Circuiti in corrente alternata: RC, RL, RCL.
Studio della forza elettromotrice indotta da un campo magnetico variabile nel tempo
(induzione elettromagnetica), legge di Faraday-Neumann.

BIBLIOGRAFIA

l. de salvo – g. picchiotti, Laboratorio di Ottica e Elettromagnetismo, Cartolibreria Snoopy, Via Bligny n.
27, 25133 Brescia.
taylor, Introduzione all’analisi degli errori, Zanichelli, Bologna, 1986.



DIDATTICA DEL CORSO
Lavori pratici guidati, lavoro in laboratorio.

METODO DI VALUTAZIONE
Esami orali, presentazione pannelli con i risultati, valutazione continua.

AVVERTENZE
La presenza è obbligatoria

Il prof. Giuseppe Picchiotti riceve gli studenti in laboratorio prima delle lezioni e/o su
appuntamento.



[ Facoltà di Scienze ]