Anno accademico 2008/2009 - lauree triennali

[ELENCO COMPLETO]
  1. Sistemi informativi territoriali.
  2. Sistemi operativi 1.
  3. Sistemi operativi 2.
  4. Statistica matematica 1.
  5. Statistica matematica 2.
  6. Tecniche e strumenti di analisi dei dati.
  7. Teoria dei sistemi.
  8. Teoria delle reti 1.
  9. Teoria delle reti 2.
  10. Termodinamica.
  11. Valutazione di impatto ambientale.

82. Teoria delle reti 2

prof. Daniele Tessera


OBIETTIVO DEL CORSO

Fornire le conoscenze di base sui protocolli dello strato di collegamento e sulla gestione
della sicurezza nelle reti Internet.

PROGRAMMA DEL CORSO

– Principi di crittografia. Algoritmi a chiave simmetrica e a chiave pubblica.
– Cenni sulla sicurezza e sull’autenticazione nei servizi di posta elettronica e di commercio
elettronico (protcolli SSL).
– Lo strato di collegamento. Protocolli per la condivisione di un mezzo trasmissivo.
– Protocolli a partizionamento del canale (FDM, TDM e CDMA), a turno (token-ring)
e ad accesso casuale (broadcast). La gestione degli indirizzi fisici nei protocolli di tipo
broadcast.

– La famiglia dei protocolli CSMA, con riferimento ai protocolli Alhoa ed Ethernet.
– Cenni sulle tecniche di modulazione del segnale e loro applicazione nei protocolli
punto-punto
– (PPP e ADSL). Le reti wireless: introduzione ai protocolli CSMA/CA.
– Cenni sul protocollo ATM e sulla sua integrazione con la rete Internet.

BIBLIOGRAFIA
J. Kurose - K. ross, Computer Networking: A Top-Down Approach Featuring the Internet, 4th edition, Addison
Wesley, 2008.
Traduzione Italiana: J. Kurose - K. ross, Internet e Reti di Calcolatori, quarta edizione, McGraw-Hill,
2008.

Appunti delle lezioni e materiale didattico consultabile in rete.

DIDATTICA DEL CORSO
Lezioni in aula e lavori guidati in laboratorio.

METODO DI VALUTAZIONE
Esame scritto e/o orale.

AVVERTENZE
Il Prof. Daniele Tessera comunicherà l’orario di ricevimento studenti all’inizio del Corso.



[ Facoltà di Scienze ]